La gomma diventa sferica per l’auto del futuro

  • 0

La gomma diventa sferica per l’auto del futuro

Goodyear Eagle 360s

Goodyear Eagle 360s

Sembra un vecchio cliché ma qualcuno ha finalmente reinventato la ruota, Goodyear ha infatti progettato un nuova gomma sferica per le auto del futuro. Le Eagle 360s hanno una struttura interna che permette alla vettura di levitare magneticamente sulle quattro sfere eliminando la necessità di trasmissioni e sospensioni meccaniche.

Sviluppato tenendo in mente le auto a guida autonoma, i sensori integrati controllano continuamente le condizioni degli pneumatici e del manto stradale inviando le informazioni al veicolo stesso e a quelli intorno a lui. Questa potrebbe essere una possibile integrazione del Li-Fi come abbiamo visto in un precedente articolo. Inoltre sono equipaggiati con una gomma assorbente che si irrigidisce naturalmente in condizioni di asciutto e si ammorbidisce sul bagnato per ottimizzare l’aderenza. Il computer di bordo controlla continuamente il logoramento della gomma ruotandola quando necessario per facilitare un consumo omogeneo. Inoltre la forma sferica consente il movimento in ogni direzione facilitando di molto i parcheggi.

Goodyear IntelliGrip

Goodyear IntelliGrip

Naturalmente al momento si tratta di un concept ma Goodyear ha incorporato gran parte delle tecnologie dell’Eagle 360s in uno pneumatico di forma convenzionale, chiamato IntelliGrip, per equipaggiare auto senza conducente. L’IntelliGrip sarà sensibile alle condizioni della strada (buche, lastre di ghiaccio, ghiaia…) e alle condizioni atmosferiche. In combinazione con il GPS, tale pneumatico potrebbe fornire una mappa delle strade con un gran bisogno di riparazioni, evitandole. Gli automobilisti l’ameranno in quanto risparmieranno soldi per ruote e pneumatici rotti.

 

The following two tabs change content below.
Amo viaggiare, andare in barca a vela, sciare, leggere. La curiosità per le nuove tecnologie fa di me un fruitore attento dei social media alla ricerca di soluzioni innovative. Vivo fra Pescara e Gedda (Arabia Saudita). Sono socio e amministratore di Ted Ingegneria dei Sistemi.

Autore

Paolo Bocci

Amo viaggiare, andare in barca a vela, sciare, leggere. La curiosità per le nuove tecnologie fa di me un fruitore attento dei social media alla ricerca di soluzioni innovative. Vivo fra Pescara e Gedda (Arabia Saudita). Sono socio e amministratore di Ted Ingegneria dei Sistemi.

Seguici su Facebook